Image
Image
Image

contattaci

Si riceve per appuntamento

I NOSTRI ORARI:
da martedì a venerdì: 8.30 - 17.30
sabato: 8.30 - 14.30

Di cosa hai bisogno?

Si prega di compilare il campo richiesto.
Si prega di compilare il campo richiesto.
Si prega di compilare il campo richiesto.
Si prega di compilare il campo richiesto.
Si prega di compilare il campo richiesto.

Le vostre domande più frequenti

Vorrei esserti utile...

Cellulite e dimagrimento localizzato. Come fare?

La cellulite non è altro che l’alterazione del tessuto sottocutaneo e si caratterizza per l’aumento del volume delle cellule adipose, nonché l’accumulo di liquidi e residui di scarto negli spazi interstiziali.
Sapevi che il nome scientifico della cellulite è pannicolopatiaedematofibrosclerotica?
Vediamo l’etimologia di questo strano nome:
pannicolo indica che il problema è situato a livello del pannicolo adiposo sotto cute;
edemato indica che vi è un edema cioè un ristagno di liquidi;
fibrosclerotica indica che stanno avvenendo fenomeni di organizzazione fibrosa ovvero la cronicizzazione di un processo infiammatorio.
Le cause principali della formazione della cellulite sono da ricercare in via generale in: alterazioni del microcircolo, familiarità, assunzione di farmaci,vita sedentaria, cattiva alimentazione, meno pausa.

Cosa puoi fare per non perdere i risultati ottenuti con i trattamenti in istituto o per evitare che durante questo periodo di inattività la situazione peggiori?
• Cura l’alimentazione consumando almeno due litri d’acqua al giorno, preferisci frutta e verdura, riduci al minimo il sale.
• Fai attività fisica, come? Ogni due ore, passeggia per cinque minuti, anche sul posto ed avrai ottenuto una valida alternativa all’attività motoria abituale.
• Prepara un impacco da fare 2/3 volte a settimana: in un vasetto di vetro raccogli i fondi di caffè e aggiungi un po’ di olio di oliva mescolando fino a ridurre in poltiglia. Applica sulla zona interessata e copri con la pellicola. Tieni in posa un’ora e sciacqua.

Pochi e semplici passi per non rinunciare a prenderti cura di te neanche in quarantena!